Le delusioni avvelenano la nostra vita, ma superarle è possibile

2 Feb 2022 | Blog

Le delusioni creano tristezza e avvelenano la nostra vita, ma vincerle e soprattutto superare la paura di quelle future è possibile.

 

Ad ognuno di noi è sicuramente capitato di rimanere delusi in famiglia, nelle amicizie, in amore o sul lavoro e di provare un forte stato di tristezza.

 

Cos’è la delusione

La delusione è una particolare forma di tristezza, che spesso viene vissuta come una perdita.

Quando una delusione è molto grande, o ne abbiamo accumulate tante, può farci sentire ingannati e traditi, portandoci a costruire dei muri emotivi.

Le delusioni avvelenano la nostra vita, sono causate da una frattura tra le nostre aspettative e la realtà che ci troviamo davanti.

Il dolore provato e la ferita creata sono direttamente proporzionali all’affetto e alle speranze che la persona ha nutrito. Rimanere legati alla delusione significa rinunciare ad essere felici.

Tutto ciò mette a rischio il proprio equilibrio, facendo diventare diffidenti, chiusi in sé stessi per il timore di soffrire nuovamente, spesso portando a chiudere il cuore.

 

Superare le delusioni

Vincere le delusioni passate e superare la paura di quelle future è possibile.

È importante chiedere aiuto: con la tecnica bioenergetica la persona lavorando su di sé, sull’autostima e sulle aspettative lascerà alle spalle le delusioni sperimentate e i suoi meccanismi che portano ad un circolo vizioso.

Imparerà a individuare in anticipo ciò che potrà deluderla e ricomincerà a vivere serenamente.

 

Psicologa a Milano Dott.ssa Valentina Calzi, Psicoterapeuta familiare specializzata in Analisi Bioenergetica

Dott.ssa Valentina Calzi
Via Nava 15, 20159 Milano
Telefono: 339.4012023
Email: valentinacalzi@libero.it

 

La paura ed i suoi molteplici aspetti, dall’ansia agli attacchi di panico

Ogni persona convive nel corso della sua vita con paure dalle forme ed origini diverse, ad esempio la paura dei ladri, della morte, della malattia, il timore di non farcela o di rimanere da soli. Queste paure possono riguardare qualcosa che sta succedendo nel “qui ed ora” o quello che potrebbe accadere in un futuro. Continua a laggere…

Come posso aiutarti?
Scrivimi, ti risponderò subito!

Privacy

11 + 5 =