Chi sono    Ansia    Depressione    Paure    Blog    Prenota

6 ore per vivere meglio

Come eliminare l’ANSIA >>

Come curare la DEPRESSIONE >>

Come superare le PAURE >>

Paura di uscire di casa, perchè si manifesta e come superarla

13 Ott 2022 | Blog

Paura di uscire di casa: Paura e ansia sono emozioni spontanee, naturali che segnalano al soggetto la preoccupazione e l’attesa per qualcosa d’indefinito, spiacevole e minaccioso.

L’ansia si trasforma in un disturbo emotivo, quando lo stato di allarme e la paura sono esagerati rispetto ai pericoli reali o a quelli immaginari. Il disturbo rende la persona incapace di controllare le proprie emozioni e di affrontare anche le situazioni più semplici.

 

Paura di uscire di casa, perchè si soffre di questa patalogia

La nostra casa la viviamo come un luogo sicuro e protetto, ma si può trasformare in una vera e propria gabbia quando non si ha paura di uscire dalla propria casa.

Molte persone soffrono di questa paura, chiamata sindrome della capanna, ancor più dopo aver vissuto questo momento di pandemia.

L’isolamento forzato per il Covid, un infortunio, la maternità, la perdita di un lavoro fanno trascorrere più tempo in casa, questa diventa un luogo accogliente che da sicurezza e permette alla persona di non esporsi ai pericoli.

Stare sempre in casa appiattisce le emozioni, diminuisce l’energia, limita le azioni e aumenta l’apatia, la passività e la noia. Dopo settimane l’individuo interagisce sempre meno con l’esterno, fino a viverlo con diffidenza e paura, si instaura un circolo vizioso che limita la vita quotidiana e l’autonomia.

La paura di uscire di casa può far sviluppare oltre all’evitamento una vera e propria sintomatologia.

I sintomi più frequenti sono: paura, ansia, sudorazione, fiato corto, tremori, vampate di calore, tachicardia, difficoltà di concentrazione, disturbi del sonno.

Questi sintomi portano la persona a non uscire più di casa e a chiudersi in se stessa.

 

La mia esperienza professionale riguardo questa paura

Una mia paziente non riusciva a uscire più di casa per paura che di sentirsi male e che le potesse accadere qualcosa, la sua casa non era più una dimora accogliente, ma una prigione.

L’isolamento forzato per la paura di uscire ha avuto ripercussioni sulla vita lavorativa, sociale e familiare. Con coraggio ha chiesto aiuto e attraverso i colloqui verbali, tecniche di respirazione ed esercizi specifici di bionergetica è riuscita a superare la sua paura e a tornare a vivere libera e serena.

 

Come superare la paura di uscire di casa

Per chi soffre di questa paura è importante che chieda aiuto ad uno psicoterapeuta, il percorso psicologico aiuterà a prendere consapevolezza dell’origine del problema, diminuirà l’ansia permetterà di superarlo.

La paura di uscire di casa può essere sconfitta, tornare a vivere liberi e sereni cambia la vita.

In sei ore si può cambiare e tornare a vivere meglio.

Dott.ssa Valentina Calzi, Psicologa clinica e Psicoterapeuta a Milano con specializzazione in Analisi Bioenergetica, conseguita presso S.I.A.B., affiliata all’International Institute for Bioenergetic Analysis (I.I.B.A.) di New York, fondata da Alexander Lowen.

Tel. 339.4012023 – Email: valentinacalzi@libero.it

Come posso aiutarti?
Scrivimi, ti risponderò subito!

Come posso aiutarti? Scrivimi, ti risponderò subito!

Privacy

× Sono online! Come posso aiutarti?