Chi sono    Ansia    Depressione    Paure    Blog    Prenota

6 ore per vivere meglio

Come eliminare l’ANSIA >>

Come curare la DEPRESSIONE >>

Come superare le PAURE >>

Ansia di diventare papà, come guarire con l’Analisi Bioenergetica

13 Mar 2024 | Blog

Aspettare un figlio è un momento bellissimo, ma anche molto delicato, non solo per le future mamme, ma anche per i papà. Insieme alla gioia possono anche emergere un misto di emozioni che comprendono ansia, paura e incertezza. L’ansia di diventare papà è una realtà per molti futuri padri, affrontarla è un passo importante verso una paternità sana e appagante.

L’ansia di diventare papà può manifestarsi in modi diversi e può essere influenzata da molteplici fattori, tra cui le aspettative sociali, le preoccupazioni finanziarie, le esperienze passate e le relazioni familiari. Questa ansia può creare un carico emotivo significativo e avere un impatto sulla salute mentale e sul benessere generale del futuro padre.

 

Ansia di diventare papà

Per molti uomini, l’idea di diventare padre porta con sé una serie di domande e preoccupazioni: Sarò un buon genitore? Saprò affrontare le responsabilità finanziarie? Riuscirò a mantenere un equilibrio tra la mia carriera e la mia famiglia, una volta nato il bambino rimarrà lo stesso rapporto con mia moglie?

Queste domande possono innescare una serie di pensieri negativi e dubbi che alimentano l’ansia e il disagio emotivo. I sintomi più comuni agitazione, ansia, insicurezza, deflessione del tono dell’umore, chiusura in se stessi, disturbi del sonno.

La mamma durante i nove mesi affronta la gravidanza e si prepara a far nascere il figlio sia con un cambiamento a livello fisico che emozionale. Il papà la gravidanza la vive attraverso sua compagna e non direttamente.

E’ importante superare l’ansia di diventare papà per affrontare serenamente e in modo equilibrato la nascita del proprio figlio, parlare con un psicoterapeuta aiuta a far diminuire l’ansia e lo stress e a risolvere i molteplici dubbi.

 

Analisi bioenergetica per combattere l’ansia

L’analisi bioenergetica è una forma di terapia che si concentra sull’interconnessione tra mente e corpo, riconoscendo l’importanza attraverso esercizi con il corpo di arrivare all’emozione profonda e di risolvere la sintomatologia.

Io utilizzo esercizi di respirazione con una tecnica guidata immaginativa, esercizi di carica e di scarica con il corpo che permettono di arrivare all’emozione profonda, prenderne consapevolezza, alleviare lo stress e risolvere le paure.

Nel contesto dell’ansia di diventare papà, l’analisi bioenergetica offre un ambiente sicuro e non giudicante in cui i futuri padri possono esplorare le loro paure, i loro dubbi e le loro emozioni più profonde. Attraverso esercizi fisici mirati e la consapevolezza del respiro si rilasciano le tensioni fisiche e ci si connette con le emozioni in modo più profondo.

Uno degli obiettivi principali dell’analisi bioenergetica è quello di aiutare i pazienti a risolvere il loro problemi, ricontattare il proprio corpo e  sviluppare una maggiore consapevolezza di sé. Questo può essere particolarmente utile per i futuri padri che possono sentirsi disconnessi o estranei alle proprie emozioni durante questo periodo di transizione.

Attraverso il lavoro corporeo e l’esplorazione emotiva si arriva a imparare a riconoscere e a gestire le proprie emozioni in modo più efficace.

Inoltre, l’analisi bioenergetica può aiutare i futuri padri a sviluppare una migliore comprensione delle proprie dinamiche relazionali e dei modelli comportamentali che possono influenzare il loro ruolo genitoriale. Spesso, le esperienze passate e le relazioni familiari possono influenzare il modo in cui affrontiamo la paternità.

L’analisi bioenergetica offre uno spazio per esplorare e trasformare questi modelli in modo costruttivo. I colloqui aiutano a trovare la giusta distanza dopo il parto e fanno comprendere l’importanza del ruolo paterno, nonostante madre e figlio all’inizio vivano in simbiosi e spesso ci si senta esclusi.

Superare l’ansia di diventare papà è possibile!

Dott.ssa Valentina Calzi, Psicologa clinica e Psicoterapeuta a Milano con specializzazione in Analisi Bioenergetica, conseguita presso S.I.A.B., affiliata all’International Institute for Bioenergetic Analysis (I.I.B.A.) di New York, fondata da Alexander Lowen.

Tel. 339.4012023 – Email: valentinacalzi@libero.it

Come posso aiutarti?
Scrivimi, ti risponderò subito!

Come posso aiutarti? Scrivimi, ti risponderò subito!

Privacy

× Sono online! Come posso aiutarti?